Home News La parola all’esperto
magazine

Asa Dental Magazine

News dal mondo Asa Dental

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER

Newsletter

Invia
Bookmark
Linkedin
Facebook
Youtube

La parola all’esperto, dott. Erik Cocchetti

1. Caso clinico

2. Strumento 1504-2

3. Strumento 1203-3

4. Strumento 5153-1

5. Lavoro ultimato

 

Utilizzando gli strumenti corretti è possibile copiare fedelmente sia la forma anatomica naturale del dente che ricreare perfettamente i giochi di luce tipici dello smalto naturale.

Lo smalto dentale, infatti, presenta una tessitura che riflette la luce (o parte di essa), in modo unico per ogni individuo.

Smalto al microscopio

Pur utilizzando, con il composito, lo stesso colore di base del dente, è praticamente impossibile copiare esattamente il colore stesso se non si copia anche la tessitura dello smalto.

N.B. L’utilizzo delle spatole corrette permette l’ottenimento di risultati estetici straordinari anche impiegando compositi dai costi modesti.

S1222-7
 

S1222-7

Serie base di 7 strumenti per la lavorazione del composito.

Contiene:
5112-3, 0704-16D2, 1203-1, 1203-3, 1219-179, 1504-2, 5153-1

 
Video
AsaOne - Monouso Asa Dental, lo usi una volta, lo usi per sempre

Questo sito è destinato esclusivamente a operatori professionali e riporta dati, prodotti e beni sensibili per la salute e la sicurezza del paziente. Pertanto, per visitare il sito, dichiaro di essere un operatore sanitario.